Acqua dell’Elba

Un’impresa familiare. Tre i fondatori: Fabio, Chiara e Marco. La passione per i profumi e un sogno in comune: far rivivere all’Elba, grazie all’eccellenza dei migliori maestri profumieri, la magia della bottega rinascimentale toscana. Un luogo in cui, alle straordinarie capacità manuali del maestro e dei suoi allievi si accostavano una naturale propensione al bello, una profonda conoscenza delle arti e della cultura e una forte tensione all’eccellenza. Artigiani del ventunesimo secolo, custodi di un segreto che va oltre la qualità delle materie prime e l’accuratezza delle lavorazioni.

Acqua dell’Elba nasce come impresa familiare ed è un'Impresa a tutti gli effetti: come realtà imprenditoriale ma anche e soprattutto come avventura, nata dalla passione per i profumi dei tre fondatori. L’ambizione di ricreare l’essenza del mare in una fragranza che trovi le sue radici proprio nei profumi che caratterizzano l’Elba è ciò che fin dal principio ha contraddistinto l’azienda, per una piena valorizzazione del territorio e delle persone. È infatti grazie alle solide radici nell’isola e nella comunità che Acqua dell’Elba si è fatta rappresentante dell’eccellenza Made in Tuscany, in Italia e all’estero. Oggi Acqua dell’Elba impiega oltre 100 persone, collabora con più di 100 fornitori principalmente in Italia e con diversi distributori in tutto il mondo. La forza delle persone che lavorano rappresenta la vera risorsa che ha portato l’azienda a raggiungere i risultati ottenuti finora. L’impegno responsabile si esprime soprattutto nell’attenzione nei confronti delle persone così come della comunità elbana e dell’ambiente, in particolare il mare: la vera fonte di ispirazione dell’azienda.

Il cuore di Acqua dell’Elba è nel laboratorio di Marciana Marina, dove dal 2000 Chiara, Fabio, Marco insieme a esperti artigiani lavorano con passione, distillando l’essenza di un ambiente straordinario e dando vita a profumi unici e inimitabili. È qui che nasce il primo negozio Acqua dell’Elba. Uno spazio che unisce a ricerca, produzione e vendita, la magia che solo il luogo dove i profumi prendono vita può far respirare.

“Salpando l’ancora in quella luminosa mattina di maggio, di certo non ci aspettavamo che la fresca brezza dell’Isola d’Elba ci avrebbe accompagnato in un viaggio così straordinario. Tra i profumi inebrianti delle piante dell’isola e la carezza del vento che gonfiava le vele, il nostro veliero si muoveva leggero su un mare ormai prossimo a svelarci il suo segreto. Il destino ci portò davanti lo scoglio di Paolina, proprio dove fu ritrovata, nella stiva di un veliero del II secolo, una raffinata statuetta d’avorio: il tappo che sigillava un’essenza preziosa. Fu il nostro messaggio nella bottiglia, donatoci dal mare.

L’idea ci arrivò chiara: restituire quell’emozione ricreandola in un profumo. Qualcosa di più di una fragranza, una vera e propria essenza. L’essenza del mare. Sembrava un’idea impossibile, alla fine degli anni ‘90, in un settore controllato da poche multinazionali, creare una manifattura di profumi all’Isola d’Elba. Superate mille paure abbiamo mollato gli ormeggi e issato le vele.”

Oggi, a distanza di 20 anni, Acqua dell’Elba conta 28 monomarca (19 all’Isola d’Elba e 9 nelle vie più prestigiose delle città di Roma, Firenze, Siena, Lucca, Venezia, Como e Palermo) e una rete di distribuzione di 580 profumerie clienti di qualità sparse su tutto il territorio nazionale. Con uno sguardo rivolto all’estero per portare il profumo del mare e tutta la sua bellezza nel mondo. Estranei alle sirene delle mode passeggere e dei lussi effimeri, il viaggio dei fondatori continua, per portare bellezza nella vita delle persone. Ispirandosi a valori semplici, che la stessa azienda ha definito così:

L'unicità
A Marciana Marina, antico borgo marinaro. Qui sono i laboratori e la sede. Qui nasce l’idea, che si innesta sui valori di cultura e tradizione, sensibilità e innovazione artigiana, tipici della Toscana. Acqua dell’Elba riflette un unicum: la bellezza dell’ambiente insulare del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, incanto del paesaggio, arte, cultura, modi di vivere semplici a contatto con la natura.

L'autenticità
Dell’Isola d’Elba. Autentici come il mare che li circonda e con cui sono nati e cresciuti. Genuini interpreti della sua poesia e della sua magia che vivono tutti i giorni nel loro lavoro. Acqua dell’Elba: autentica, libera dal superfluo, propria di chi ama la semplicità, la trasparenza, la bellezza.

La creatività
Una bottega artigiana del terzo millennio, sintesi dell’armonia tra natura e mestiere che caratterizza tutta la Toscana sin dal Rinascimento. Così si lavora ogni giorno, alla ricerca continua di nuove idee, innovando nella tradizione.

L'artigianalità
L’azienda porta avanti una ricerca costante e ha una produzione limitata, per la difficoltà di reperire e selezionare le materie prime e per la necessaria lentezza dei processi produttivi. Ogni manufatto è il risultato di un percorso creativo. Tutte le lavorazioni sono eseguite e controllate da artigiani con procedimenti basati sul saper fare e sul gesto manuale.

L'eccellenza
Nei laboratori di Acqua dell’Elba si coltiva da sempre l’eccellenza: per l’alta qualità delle materie prime e per le accurate lavorazioni ispirate alla secolare tradizione della bottega rinascimentale toscana.

Prodotto aggiunto alla tua lista dei desideri

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.